Avvicendamento in Giunta comunale: Daniele Montagna subentra come Assessore all'Ambiente - Comune di San Secondo Parmense (PR)

archivio notizie - Comune di San Secondo Parmense (PR)

Avvicendamento in Giunta comunale: Daniele Montagna subentra come Assessore all'Ambiente

 

“Ringrazio sentitamente Andrea Denti per il lavoro svolto e per le progettualità poste in essere e che saranno di stimolo per gli anni a venire, al tempo stesso do il benvenuto a Daniele Montagna, persona stimata e già con grande esperienza che sono sicuro potrà proseguire nel migliore dei modi il lavoro impostato fino ad ora”.

Così il Sindaco di San Secondo Parmense Antonio Dodi ha voluto salutare l'avvicendamento all'interno della Giunta comunale tra Andrea Denti e Daniele Montagna, un rinnovamento della squadra di governo resosi necessario per i nuovi impegni che vedranno l'ormai ex Assessore comunale ad Ambiente, Urbanistica e Lavori pubblici, Innovazione e Personale, Frazioni, Agricoltura e Protezione civile impegnato in nuove sfide professionali lontano dal territorio di San Secondo.

Daniele Montagna diviene così il nuovo Assessore ad Ambiente, Decoro urbano, Frazioni e Agricoltura del Comune, mentre le deleghe ad Innovazione e Personale sono state assegnate a Ketty Pellegrini, quelle a Lavori pubblici e Protezione civile ad Alessandro Buttini, quella all'Urbanistica a Claudia Dall'Aglio. Montagna fa parte del Consiglio comunale con il gruppo di maggioranza da nove anni, ha maturato una lunga esperienza lavorando a fianco degli Assessori e come Presidente del Consiglio Comunale. “Ringrazio il Sindaco per questa nomina che mi onora profondamente e spero di corrispondere nei fatti alla fiducia e alla stima che ci legano continuando ad impegnarmi quotidianamente a servizio della comunità di San Secondo Parmense – ha detto il neo Assessore Montagna - Il nuovo incarico al quale sono stato chiamato mi obbliga a rassegnare le dimissioni di Presidente del Consiglio comunale, desidero quindi ringraziare i consiglieri tutti per la fattiva collaborazione che ho avuto. Cercherò di svolgere il nuovo incarico nel migliore dei modi. Mi aspetto anche l’aiuto dei cittadini con le loro segnalazioni e dove ci saranno delle criticità si cercherà di intervenire in tempi ragionevoli. Ringrazio fin d’ora il personale degli uffici comunali che mi aiuteranno e supporteranno in questa nuova mansione”.

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (46 valutazioni)